In punta di pollice

Brevi notizie giungono da te O lunghi carteggi del Sabato Avverto i pensieri esitare e poi correre Alla data del nostro incontro E così risolvo il desiderio Supplicandoti in punta di pollice Di non partire ancora Per godere in segreto Per infinita attesa

Read More In punta di pollice

Finire le parole

Vorrei finire le parole Che ci costringono a noi Perderle per sempre Nel suono di te Che reclami un altro rosario E sai che non accetto altari A un amore che insiste Sfumato Da mille conquiste

Read More Finire le parole

Milano, Washington

Camminiamo Tra luoghi comuni Conforto nelle rispettive vite Tra noi così distanti Mi stringe l’abbraccio con cui mi difendi E suona ferina la tua supplica Non esporti troppo alla vita! Vuoi che menta e non sono capace Nella città c’è di nuovo silenzio Eppure non lo sento

Read More Milano, Washington

Una promessa

Semplice Come pensieri nel mattino Complice Come le migliori promesse E’ nobile ogni frutto della terra Ancor più delle nostre anime Ma come il cuore A volte è melograno Presto tu ritroverai La amata casa Dove trionfano le pigne

Read More Una promessa

Lezioni di lettura

Le tue letture raccontano di te appetito di vita sfrenato e rigore e la strana paura di sentirti da meno regalami ancora libri che conosco perché io possa ritrovare la tua strada nella mia

Read More Lezioni di lettura

Senza perdere un passo

Ti ho trovato ancora Non avremmo dovuto Dal giorno tiepido delle promesse Sembrava onesto l’accordo  Perché in accordo siamo cresciuti  E le ginocchia facevano male a entrambi Eppure ti ho trovato Tenero in sogno Il che significa Nel nostro linguaggio Che in ogni evenienza Siamo i ballerini del waltzer Che abbiamo giocato senza fine Su […]

Read More Senza perdere un passo

Inciampo nelle parole

Un giorno solo Di pioggia esaurita Mi chiamasti cara Tesoro Accesa di furore Inciampo nelle parole Da te la lingua  Che tutto sa e confonde Amico insolente Risata come rumore Una croce sulla bocca Una sul cuore Il calcolo d’amore in ore Non suona familiare A chi non sa contare Chi lotta teme e cura

Read More Inciampo nelle parole

La tua scultura in vita

Dall’antiquario  Dicevi ridendo Ti piaceva un oggetto  Di fine contrabbando Un anello per arsenico senza rumore Volevi alle mie dita I tuoi cognomi francesi  Nelle vetrine di Anversa  Ho intuito il riflesso di me La tua scultura in vita Rinunciando a vendicarti Tra l’Aan de Stroom e la Rubenshuis Quando tu non guardavi In punta […]

Read More La tua scultura in vita